Archivi tag: Giosuè Auletta

Conferenza sugli ecomusei al Museo Manzù di Ardea: il dibattito

Dopo la presentazione della direttrice del Museo Manzù Marcella Cossu, gli esponenti degli ecomusei del Lazio (Giosuè Auletta per l’Ecomuseo del Lazio Virgiliano, Antonio Saccoccio per l’Ecomuseo dell’Agro Pontino, Antonio Monchini per l’Ecomuseo della Teverina) hanno illustrato le caratteristiche teorico-pratiche dell’azione ecomuseale portata avanti in questi anni nei rispettivi territori. Ci si è soffermati, in particolare, sulle ricadute educative e socio-economiche del processo ecomuseale, anche in riferimento alle altre realtà nazionali, grazie all’intervento di Angelo Valerio per la rete Mondi Locali. Quindi si è discusso della proposta di legge sugli ecomusei attualmente presentata in Regione e sulle modifiche da apportare al fine di rendere efficace la stessa legge. In seguito Stefano Salbitani, ex direttore del Consorzio di Bonifica, ha evidenziato alcuni aspetti contraddittori della proposta di legge.
Sono quindi intervenuti Vittorio Marchitti, assessore al Turismo del Comune di Aprilia, Mauro Ferrarese, assessore all’urbanistica al Comune di Norma e Andrea Dell’Omo, assessore al Turismo del Comune di Norma, che hanno mostrato di credere nell’impatto positivo dell’azione ecomuseale per lo sviluppo locale. Varie e spesso appassionate le domande e le proposte da parte degli intevenuti.

ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine??????????ImmagineImmagineImmagineImmagineImmagine

Gli Ecomusei in Italia e nel Lazio: conferenza al Museo Manzù di Ardea (30 maggio 2014)

Venerdì 30 maggio, alle ore 16, si terrà ad Ardea presso il Museo Manzù* la conferenza/dibattito Ecomusei in Italia e nel Lazio: passato, presente, futuro. Interverranno: Giosuè Auletta (Ecomuseo del Lazio Virgiliano), Enrico Forte (Consigliere Regione Lazio), Antonio Monchini (Ecomuseo della Teverina), Antonio Saccoccio (Ecomuseo dell’Agro Pontino), Stefano Salbitani (consulente Green Economy), Angelo Valerio (referente Mondi Locali, O.N.D.A.). I relatori illustreranno la visione e le pratiche ecomuseali nella loro complessità e vitalità, per come si sono sviluppate nell’ultimo decennio nella regione Lazio. Il discorso si allargherà necessariamente all’Italia intera, mostrando l’intenso percorso degli ecomusei inseriti nella rete nazionale Mondi Locali, che coopera con gli ecomusei europei e del resto del mondo. Si dibatterà quindi della legge attualmente in discussione in Regione, coinvolgendo nel dibattito anche le comunità che da anni sono attive nel processo ecomuseale.

La conferenza/dibattito è organizzata dalle tre associazioni che compongono la Rete Ecomusei del Lazio, Ecomuseo del Lazio Virgiliano (promotore dell’Ecomuseo del Lazio Virgiliano), O.N.D.A. (promotore dell’Ecomuseo dell’Agro Pontino), Ecomuseo della Teverina (promotore dell’Ecomuseo della Teverina), che da anni sostengono nel Lazio la valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale, materiale e immateriale secondo una logica di sviluppo comunitario locale.

 

* Il Museo Manzù di Ardea è il Centro di Interpretazione dell’Ecomuseo del Lazio Virgiliano.

Immagine